Lo strumento Content Wizard di Zulla rielabora paragrafi di testo già esistenti restituendo paragrafi migliorati ed aricchiti. Una volta scelto il titolo da assegnare al documento e generata la struttura di base, è sufficiente aggiungere uno o più paragrafi tramite il tasto ‘+’ posto centralmente in cima alla pagina ed incollare o scrivere il paragrafo da rielaborare. La lunghezza massima supportata è attualmente di 500 caratteri. Salvato il paragrafo e cliccando sul tasto di generazione, il testo del dato paragrafo sarà rielaborato da Zulla.

Parametri

  • Titolo del documento: Il titolo del documento. A differenza di altri casi, questo titolo non influisce sulla generazione.
  • Tono di voce: Sono disponibili toni di voce più o meno formali per le diverse esigenze. E’ possibile provare diversi toni di voce per ottenere risultati più adatto per ciò che viene generato.
  • Lingua: La lingua di generazione scelta per l’elaborazione. Attualmente solo la lingua italiana è supportata.

Esempio

Titolo del documento
SpaceX: Space Exploration Technologies Corporation

Tono di voce
Accattivante


Space Exploration Technologies Corporation è un’azienda aerospaziale statunitense con sede a Hawthorne (California), USA, costituita nel 2002 da Elon Musk con l’obiettivo di creare le tecnologie per ridurre i costi dell’accesso allo spazio e permettere la colonizzazione di Marte. L’azienda ha sviluppato i lanciatori Falcon 1, Falcon 9 e Falcon Heavy e le capsule Dragon e Dragon 2, per il trasporto di cargo e astronauti da e verso la Stazione Spaziale Internazionale.
SpaceX è un’azienda che sta rivoluzionando il settore dell’aerospazio grazie alle sue innovative tecnologie che consentono di ridurre i costi dell’accesso allo spazio. L’azienda ha sviluppato i lanciatori Falcon 1, Falcon 9 e Falcon Heavy e le capsule Dragon e Dragon 2, per il trasporto di cargo e astronauti da e verso la Stazione Spaziale Internazionale. La missione principale di SpaceX è quella di rendere possibile la colonizzazione di Marte, permettendo l’accesso allo spazio a prezzi più bassi.

I traguardi di SpaceX includono il primo razzo privato a raggiungere orbita (il Falcon 1 nel 2008) e il primo lancio di una navicella spaziale privata con l’obiettivo di metterla in orbita e recuperarla (la Dragon nel 2010). Inoltre SpaceX fu la prima compagnia privata a inviare una navicella spaziale alla Stazione Spaziale Internazionale (la Dragon nel 2012), a effettuare il primo atterraggio propulsivo per un razzo (il Falcon 9 nel 2015) e a riutilizzare un razzo (il Falcon 9 nel 2017).
SpaceX ha raggiunto diversi traguardi significativi nel campo dell’aviazione e della spazio. Tra il 2008 e il 2015, ha inviato una navicella spaziale alla Stazione Spaziale Internazionale, effettuato il primo atterraggio propulsivo per un razzo e riutilizzato un razzo. Inoltre, è la prima compagnia privata a inviare una navicella spaziale alla ISS.